Coinbase è uno degli Exchange di criptovalute più famosi al mondo. Nel momento in cui lo si chiama in causa, è naturale chiedersi quali siano le valute digitali sulle quali è meglio puntare.

Se ti stai facendo domande in merito, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare diverse informazioni in merito.

Coinbase: le criptovalute migliori

Prima di entrare nel vivo delle criptovalute presenti su Coinbase sulle quali è meglio puntare, apriamo una doverosa parentesi, ricordando che, quando si parla di criptovalute, è tutto da considerarsi “in tempo reale”.

Come dimostrano casi celebri tipo quello di Bitcoin, il cui valore è stato profondamente influenzato nelle ultime settimane sia in positivo sia in negativo dalle dichiarazioni di Elon Musk, questi asset sono estremamente volatili.

Chiarito questo aspetto, possiamo entrare nel dettaglio relativo alle criptovalute disponibili su Coinbase più interessanti del momento (per chi ha intenzione di orientarsi verso l’acquisto concreto a seguito dell’apertura di un e-wallet).

Tra queste spicca senza dubbio Cardano, criptovaluta conosciuta anche con la sigla ADA sulle piattaforme di trading online. Caratterizzata attualmente da un valore pari a 0,96 euro, nelle ultime settimane è stata interessata da una crescita importante e pari a circa il 20%.

In crescita è anche Tether, che attualmente si contraddistingue per un valore pari a 0,82 euro.

Da non dimenticare quando si parla delle criptovalute più interessanti del momento su Coinbase è anche USD Coin, contraddistinta attualmente da un valore pari allo 0,82 euro.

In crescita – e quindi da valutare per quanto riguarda l’acquisto concreto – è anche Tezos. Un doveroso cenno deve essere poi dedicato a Near Protocol, in crescita del 9,64% e a DAI.

Alternative a Coinbase per investire in criptovalute

Nel caso in cui non si volesse ricorrere a Coinbase per investire in criptovalute, si può ricorrere ai CFD (Contracts for Difference), strumenti derivati grazie ai quali è possibile replicare l’andamento dell’asset senza bisogno di acquistarlo concretamente, ma speculando sulle sue variazioni di prezzo.

Da non dimenticare è anche la possibilità di ricorrere al Copy Trading, metodo brevettato – è disponbile solo su eToro – che consente di replicare le scelte strategiche degli investitori che, dati alla mano, hanno ottenuto successo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here