Monete rare: questi centesimi valgono 2500 €!

Il mondo delle monete rare è davvero molto vasto e sono molte le persone che per passione collezionano esemplari di ogni tiratura e origine. Al giorno d’oggi, vi sono infatti alcune monete che rispetto al loro antico valore nominale hanno acquisito un valore storico, sociale ed economico notevolmente più elevato e che dunque rappresentano piccole fortune per i collezionisti e non solo. In particolare, vediamo alcuni centesimi che possono arrivare oggi ad un valore di 2.500 €. E se una di queste monetine fosse già nelle tue mani? Non rimane che scoprirlo.

Monete da pochi centesimi rare

In circolazione vi è una moneta da 1 centesimo di euro particolarmente rara e dal grande valore economico: fino a 2500 € se conservata in stato di Fior di Conio. Questa moneta presenta infatti un semplice errore di stampa: sopra di essa è rappresentata la Mole Antonelliana, architettura simbolo della città di Torino, solitamente presente solo sulle monete da 2 centesimi di euro. La stampa corretta di questa piccola monetina da 1 centesimo doveva essere Castel del Monte; nel momento in cui gli addetti della Zecca di Roma si sono accorti dell’errore hanno provveduto al ritiro di questa monetina sbagliata. Tuttavia ne sono rimasti in circolazione alcuni esemplari oggi molto ricercati proprio per la loro rarità e il loro attuale valore economico.

Quanti sono i centesimi con errore di conio

Sono circa 7.000 le monetine coniate nel 2002 con questo errore, e in circolazione sembrano esserne rimaste circa un centinaio. Se il valore di questa moneta viene oggi stimato a circa 2.500 €, venduta all’asta può raggiungere prezzi anche molto più alti, poiché alcuni collezionisti sono disposti a pagare anche somme molto elevate pur di poter avere un esemplare di questo genere nella propria collezione. Per fare un esempio concreto, il famoso gruppo di aste Bolaffi è riuscito a vendere una di queste monete per la grande cifra di 6.600 euro all’asta.

Se dunque si tende generalmente a ignorare o addirittura scartare le piccole monetine da 1 centesimo per il loro bassissimo valore nominale, è bene da oggi porre maggiore attenzione a esse, perché tra di loro potrebbe nascondersi una piccola fortuna. Controlla tasche, portafogli e salvadanai; una piccola monetina da 1 centesimo con l’incisione della Mole Antonelliana, con un buon pizzico di fortuna, potrebbe già essere nelle tue mani.

Atre monete rare dal valore di 2500 €

In circolazione vi sono però altre monete che possono arrivare al valore di ben 2500 €. Tra queste troviamo la moneta da 2 euro coniata dal Principato di Monaco in memoria della principessa Grace Kelly. Di questa moneta sono stati messi in circolazione soltanto 2.000 esemplari molto apprezzati da tutte le persone a cui la principessa è rimasta nel cuore; oggi hanno dunque acquisito molto valore da un punto di vista sia storico che economico. Oltre al valore dato dal particolare motivo della creazione di questa moneta, essa presenta anche una qualità superiore rispetto ad altre monete dello stesso conio e questo rende il suo valore ancora più alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *