Quanto può valere Terra (Luna) nei prossimi mesi del 2022? Ecco l’analisi

E’ nata solo nell’agosto del 2019, ma sembra aver scelto il momento giusto Terra Luna per venire al mondo. Quanto meno, nel mondo delle cripto. Nel 2021, dopo solo due anni, ha registrato un incremento massimo di 15.469 per cento; a gennaio 2021 era partita con una quotazione di 0,63 dollari a token, e a chiuso vicino ai 70.

Terra, registrato in Borsa con la sigla LUNA. è uno di quei protocolli che usano stablecoin con pegging fiat, per sostenere prezzi abbastanza stabili. Usa un algoritmo di stabilizzazione che bilancia l’offerta di una moneta al fine di mantenere i prezzi stabili. Anche i costanti aggiornamenti del programma cercano di assicurare sicurezza e velocità delle transizioni. Questo sarà sufficiente a sostenere il token nella sua corsa verso l’alto? Vediamo qualche previsione.

Le previsioni per il 2022

In effetti, secondo molti analisti la crescita del titolo dovrebbe essere costante. Anche prevedendo la diffusione del token in altri Paesi, che al momento non la utilizzano; per esempio in Europa è ancora poco conosciuta. Eppure, in  Corea del  Sud, Mongolia o Singapore ha un grande impatto nel settore degli scambi digitali.

Allargare il proprio bacino di utenza significherebbe una maggior platea di investitori, e quindi un maggior successo.

Per parlare in concreti termini numerici, a gennaio 2022 LUNA oscilla intorno ai 70 dollari a token, o poco meno. Ci si aspetta una grande crescita già nel primo quadrimestre; con la primavera, Terra potrebbe superare la soglia dei 100 dollari.

Terra

C’è chi è più cauto, e pensa che per l’estate Terra sia ancora intorno agli 85 dollari. Una quotazione da stabilizzare prima del balzo; per fine anno, si potrebbe anche arrivare a 105 dollari a token. Ipotesi più ottimiste invece spingono più in su; arrivare a 100 dollari prima dell’autunno, questo permetterebbe a Terra di oscillare fra i 120 e i 150 dollari per la fine del 2022.

In realtà è abbastanza difficile fare previsioni per una caratteristica intrinseca di Terra; tende moltoo meno di altre valute a segure il trend di Bitcoin o Ethereum. Insoomma, ssi muove un o’ per conto proprio. e qesto rende più complicato capire cosa potrebbe accadere nel dettaglio.

Le ipotesi più ottimistiche per Terra

Dall’altra parte,alcuni esperti spingono l’asticella ancora più in alto, e vedono la barriera dei 200 dollari frantumata entro il 2022. Sarà possibile? Difficile a dirsi; molti analisti preferiscono spostare questa ipotesi, ovvero il superamento dei 200 dollari, al 2023.

Se questo avvenisse, vorrebbe dire che il progetto che sostiene la cripto ha preso piede; e allora la crescita sarebbe esponenziale. Sfondare la barriera dei 200 dollari aprirebbe la strada per arrivare a quotazioni davveroo importanti; il 2023 potrebbe vedere il token LUNA scambiato a 450 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.