Nuova truffa PayPal, attenzione quando lo usi: ti rubano tutto

C’è una nuova truffa Paypal a cui bisogna fare estrema attenzione. Il rischio è che ti rubano tutto quello che hai, sia sul saldo Paypal che sul conto corrente. Paypal è la più utilizzata piattaforma per i pagamenti online al mondo. Ma proprio perché ci girano molti soldi, è continuamente oggetto di tentativi di truffa destinati ai suoi utenti.

Come spesso succede, Paypal non è direttamente coinvolta. Per evitare di perdere il tuo denaro collegato a Paypal, è l’utente a dover utilizzare responsabilmente gli strumenti forniti e le altre applicazioni informatiche collegate. La truffa di cui stiamo parlando è infatti un caso di phishing. Si parla di phishing quanto chi compie il crimine porta l’utente ad utilizzare in modo pericoloso i suoi dati personali e di accesso alla piattaforma. In questo articolo vi illustriamo come funziona questa ultima truffa.

Nuova truffa Paypal: come funziona

La nuova truffa Paypal che mette in pericolo i tuoi risparmi si basa su una mail falsa. È un tentativo abbastanza evidente di Phishing. Ricevi una mail apparentemente intestata Paypal, ma che in realtà arriva da un dominio leggermente diverso da quello del sito ufficiale.

Il corpo del testo ti avvisa del mancato completamento di una transazione economica a favore del sito di scommesse Bet365. Ovviamente sono pochissime le persone che hanno effettuato nelle ore precedenti questo tipo di operazione. Il problema è che nel testo si invita poi coloro che non hanno richiesto questo trasferimento di denaro ad intervenire al più presto.

Gli utenti, presi dall’allarme e dal pericolo che qualcuno possa essere entrato nell’account per mandare soldi a Bet365, tendono poi a seguire le istruzioni successive. Che invitano fraudolentemente ad accedere all’account Paypal utilizzando un link malevolo.

La verifica dell’identità richiesta è in realtà un invio dei propri dati personali e di accesso agli hacker e ai malintenzionati, che una volta in possesso di questi dati, potranno accedere al vostro conto e rubarvi tutto.

Nuova truffa Paypal: come difendersi

Il metodo migliore per difendersi è sempre prestare la massima attenzione possibile a tutte le operazioni che si effettuano online. Se ricevete mail sospette, non apritele o cestinatele senza compiere mai alcuna operazione successiva alla lettura. Accedete ai vostri account legati al denaro sempre attraverso la procedura di login dalla home page del sito, e mai attraverso link arrivati da terzi.

Attivate l’autenticazione a due fattori: riceverete un SMS ogni volta che proverete ad entrare, ed ugualmente se qualcun altro proverà a farlo al posto vostro. Seguite, infine, le politiche di sicurezza del cliente di Paypal, lungamente esplicitate nel sito ufficiale della piattaforma.

pagare con paypal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.