Allerta truffe sulle PostePay: ecco cosa può accadere

0
819

Continuiamo anche oggi a parlare di truffe online e vediamo cosa può accadere sulla vostra carta Postepay. Infatti non di rado potrebbe accadervi di trovare degli addebiti da pochi euro sul vostro estratto conto e, magari, potreste anche non rendervene conto proprio per il fatto che si tratta di pochi euro. A volte però questi pagamenti sconosciuti potrebbero superare anche le centinaia di euro ed in quel caso possono diventare molto gravi.

Ecco il motivo per il quale oggi torniamo ancora una volta a parlare del rischio che si corre se non si controllano bene i siti dove acquistare online. Infatti molto spesso potremmo lasciarci prendere dall’entusiasmo e trovare un’offerta imperdibile di un qualsiasi prodotto e, spinti dall’euforia lo acquistiamo. Per fa ciò utilizziamo la nostra carta Postepay ed il sito in questione ci dà conferma che tutto è andato secondo i piani: abbiamo effettuato il pagamento online.

La truffa, però, è dietro l’angolo: purtroppo non abbiamo quasi mai l’abitudine di controllare se un sito web abbia il certificato SSL ovvero quello che ci assicura che i pagamenti siano sicuri. In questo caso avremo la certezza che i proprietari degli ecommerce non verranno a conoscenza dei dati della nostra carta Postepay ma, nel caso in cui non vi sia questa crittografia, allora nascono i problemi.

Dipende infatti che tipo di negozio stiamo visionando potrebbe anche essere scritto da qualche parte che il vostro pagamento diventa ricorrente o che acquistando qualsiasi prodotto potreste essere d’accordo ad acquistarne altri: ecco dunque i famosi addebiti fantasma che voi non avete mai confermato ma che si sono creati quasi in automatico. Per risolvere questa situazione avremo bisogno di tenere sempre sott’occhio i siti web che visitiamo e stare sempre molto attenti ad inserire i dati della nostra carta Postepay perchè rischiamo di perdere veramente tantissimi soldi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here