“Attenzione a queste bollette false!”: ecco quali sono

0
1365

Bollette false – Stiamo parlando molto in questi giorni di bollette e pagamenti che potrebbero diventare delle vere e proprie truffe. Capita spesso infatti che ci vediamo recapitate delle bollette false e magari potremmo, anche senza capirlo, pagarle facendo arricchire qualche malvivente online. A scriverci è un nostro affiatato lettore, Giovanni, che racconta quanto gli è successo.

“Un pomeriggio mi sono ritrovato una mail che mi sollecitava un pagamento – inizia – ed ovviamente l’ho aperta proprio per il fatto che non capivo di cosa si trattava“. Questa mail era intestata, secondo quanto Giovanni racconta, all’Enel, una delle più importanti aziende di fornitura energetica in Italia.

All’interno della mail vi era una richiesta di pagamento di 92€ relativi al periodo Ottobre e Novembre 2020. Per questo motivo Giovanni ha trovato un link di pagamento per poter effettuare la transazione. Dopo aver cliccato però ha notato qualcosa di strano. Infatti la mail di richiesta di pagamento era inerente ad un periodo che lui stesso aveva già saldato qualche giorno prima.

Fortunatamente infatti Giovanni ha scaricato l’app di Enel e da lì controlla tutti i pagamenti e le fatture. A questo punto torna sulla propria casella mail e controlla il mittente della bolletta. Si accorge che l’indirizzo dal quale era stata spedito tale sollecito era xxx@gmail.com ed insospettito contatta il centro clienti Enel.

Immediatamente gli sottolineano di non pagare la bolletta perchè si trattava di una truffa e volevano solo rubare i dati o della sua carta di credito o semplicemente provare a rubare 90 euro. Per questo motivo bisogna sempre stare molto attenti quando riceviamo una mail di pagamento. Assicurarsi infatti che il mittente sia realmente quello è fondamentale prima di effettuare pagamenti online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here