Carta Postepay: come fare per controllare il saldo

0
51

La carta prepagata Postepay è una delle più utilizzate carte per i pagamenti online. Ma può essere utilizzata anche per i pagamenti nei negozi fisici e in tutte le attività commerciali che accettano il marchio Visa o Visa Electron.

La carta Postepay è molto semplice da attivare e allo stesso tempo intuitiva nel suo utilizzo.

Come controllare il saldo Postepay

Il saldo Postepay è l’importo disponibile sulla carta delle Poste Italiane. Controllare il saldo è una delle operazioni che i titolari della carta compiono più spesso. Se stiamo utilizzando la PostePay per le prime volte, o stiamo decidendo se attivarla o meno, è normale chiedersi se e come è possibile controllarne il saldo disponibile ed i movimenti effettuati.

Vediamo quindi in che modo è possibile controllare il saldo a disposizione sulla carta prepagata postepay.

Vedere il saldo Postepay

Per controllare il saldo della carta Postepay ci sono differenti modalità. Vediamo quali:

Tramite ATM Postamat. Inserendo la carta Postepay e digitando il codice PIN. Tra le varie opzioni del menù del Postamat dobbiamo selezionare “Informative”. Da qui abbiamo la possibilità di visualizzare: Saldo, Movimenti e Massimali di ricarica. Abbiamo anche la possibilità di stampare il saldo sullo scontrino.

Online. Tramite il sito di Poste Italiane (www.poste.it) entrando nella propria area personale, quindi inserendo username e password. Nel riquadro “Postepay” clicchiamo su “Accedi” e nella pagina successiva possiamo controllare il saldo e le transazioni effettuate con la nostra carta. Naturalmente dobbiamo essere registrati al sito di Poste Italiane per accedere con username e password.

Tramite APP Postepay. Scaricando l’applicazione Postepay sul proprio smartphone avremmo accesso ai movimenti effettuati con la carta PostePay e quindi anche al saldo disponibile. L’app si può scaricare su Android e su iPhone. La stessa utilità è data dall’app Bancoposte.

All’ufficio Postale. Non è certamente la soluzione più veloce per controllare il saldo della carta postepay. Tuttavia in qualsiasi ufficio postale possiamo chiedere all’addetto di controllare il saldo disponibile sulla nostra calda che dobbiamo necessariamente portare con noi insieme ad un documento di identità valido e fornire anche il codice fiscale.

Saldo Disponibile e Saldo Contabile

Quando verifichiamo la lista dei movimenti effettuati con la carta Postepay ed il relativo saldo totale, ci viene mostrato sia il Saldo Disponibile che quello contabile. Che differenza c’è? Il Saldo Disponibile è quello effettivamente disponibile sulla carta e che quindi è possibile spendere. Il Saldo contabile è il totale delle operazione contabilizzate in quel momento e quindi registrate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here