Carta prepagata per Amazon: come si richiede?

0
409

L’enorme popolarità di Amazon che da “semplice” sito di e-commerce è andato ad “invadere” diversi campi, come quello dell’intrattenimento (con il servizio Prime Video) ed è particolarmente influente in molti ambiti.
Arrivato anche in Italia nel 2010, Amazon non ha faticato ad imporsi, diventando al contempo sempre più potente, e ridefinendo il concetto stesso degli acquisti online con un’affidabilità ai massimi livelli e rendendo lo shopping online molto più semplice e rapido.

Prepagata Amazon

Amazon ha reso possibile fin dagli inizi di associare le proprie carte prepagate e i propri conti bancari al proprio account, ma da diversi anni sta “spingendo molto” per invogliare la propria clientela ad utilizzare i propri metodi di pagamento, sopratutto i buoni Amazon che vanno ad accumularsi direttamente sull’account.
La piattaforma ideata da Bezos ha sviluppato inoltre delle vere e proprie prepagate, che hanno la funzione di gift card che è possibile acquistare attraverso il sito stesso sia per noi stessi che per i nostri conoscenti, amici e parenti, carte il cui valore parte da 20 € fino ad arrivare a 200 €: queste sono sempre più utilizzate proprio in funzione di regalo, visto che permettono al destinatario di scegliere quello che più ci aggrada.
La persona che vuole “riscattare” il buon dovrà apporre nel proprio account il codice stampato sul retro del buono, ed il valore potrà essere speso entro 10 anni su qualunque tipologia di prodotto presente su Amazon Italia.

La volontà di imporre questo metodo di accredito è testimoniata anche dalle varie tipologie di carte buono, che vanno dal semplice “biglietto d’auguri” ad un vero e proprio cofanetto, tipo confezione regalo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here