Come guadagnare online, ecco alcuni suggerimenti per investire in rete

0
142
guadagnare online

Chi non vorrebbe avere qualche entrata extra? Stai provando a risparmiare soldi ma vorresti accantonare più velocemente denaro? Una buona idea potrebbe essere quella di svolgere una seconda attività lavorativa, magari comodamente da casa.

Ti spiegheremo come guadagnare online, semplicemente utilizzando un pc e una connessione da internet, i due unici strumenti che ti servono per avviare un business online.

Alcune idee per guadagnare online

Sono davvero tante le possibilità per guadagnare online da casa, di seguito alcuni suggerimenti per provare a concentrarsi su un’attività seconda e avere delle entrate extra.

Dropshipping

È uno dei miglior modi per guadagnare online, permette di vendere prodotti ai clienti senza dover gestire un inventario o un magazzino. Questo tipo di attività non richiedere nessun investimento per acquistare i prodotti e il rischio è davvero basso. Il fornitore si occupa dell’inventario ma anche di spedire i prodotti al cliente, quello che dovrai fare è concentrarti su un’efficace azione di marketing e servizio clienti.

Può essere il business ideale se hai buone capacità di marketing e vuoi sfruttarle per mettere online un negozio in dropshipping.

Copywriter o scrittore freelance

Puoi lavorare come scrittore freelance e guadagnare da casa in cambio delle tue capacità e del tuo tempo. Con questo lavoro puoi fissare il tuo obiettivo di guadagno e raggiungerlo in base a un numero di contratti, anche se il miglior modo per ottenere somme importanti è quello di farsi pagare in base al valore aggiuntivo che porterai. Purtroppo, oggi, la maggior parte degli scrittori freelance sono sottopagati e questo può portare ad avere guadagni veloci ma molto limitati. Mediamente uno scrittore freelance, che sia un blogger, un copywriter o un ghostwriter, può guadagnare dai 500 euro fino ai 3.000 euro al mese.

Affiliate marketing

Un’altra attività online molto interessante è l’affiliate marketing, questa se volta bene e con capacità, può portare a guadagni anche elevati. Non si tratta solo di trovare il modo giusto di vendere un prodotto, ma anche quello di trovare un brand con cui iniziare una collaborazione. Se, ad esempio, decidi di fare marketing di affiliazione per un negozio e-commerce, considera che guadagneresti meno rispetto al dropshipping. L’affiliate marketing funziona molto bene sui social network (influencer marketing), per cui dovresti anche impegnarti nel curare dei profili e avere un seguito importante, per poi provare a proporre dei prodotti. Con questo tipo di attività potresti avere un guadagno mensile extra fino a 2.000 euro.

Influencer marketing

Per l’appunto, l’influencer marketing è un ottimo modo per guadagnare, ma bisogna saper sfruttare al massimo le opportunità che offre. La piattaforma per eccellenza degli influencer è Instagram, un post pubblicato può portare un’entrata che va dai 200 ai 400 euro a post. Ovviamente, molto dipende dal numero di follower del profilo, per cui bisogna lavorare molto sulla propria identità, crearsi un seguito e seguire un filo logico. Su Instagram l’importante è la coerenza, ma anche la costanza delle pubblicazioni, i follower si abituano facilmente allo stile dei contenuti e alla periodicità con i quali vengono pubblicati. È necessario avere una programmazione e rispettarla. Solo la costanza porterà ad aumentare i follower.

Vendi le tue foto

Se ti piace scattare foto e hai competenze di base con Photoshop, potresti pensare di sfruttarle per guadagnare online. Ci sono siti come Foap che permettono di mettere in vendita i propri scatti e guadagnare.

Infatti, sono molti i giornali, i siti e i blog che vanno alla ricerca di fotografie da utilizzare per i loro editoriali, se i tuoi lavori sono di qualità, potresti ottenere un buon seguito e vendere con una certa frequenza i tuoi scatti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here