Cosa succede se paghi le bollette in ritardo: attenzione, ecco le conseguenze

0
1142

L’articolo di oggi continua sempre sulla falsa riga dell’argomento che stiamo trattando in questi giorni: le bollette. Abbiamo visto innanzi tutto come non farsi fregare e quali bollette non pagare e quindi di stare attenti alle mail di spam che possono rubarvi tanti soldi. Abbiamo anche visto quali sono le bollette da non buttare mai perchè potreste incredibilmente trovarvi costretti a pagarle due volte. Andiamo adesso a vedere cosa succede se non si pagano le bollette.

Sicuramente non pagare una bolletta non è mai una gran bella idea perchè si va incontro a diverse problematiche. Una su tutte è sicuramente il fatto che se non si paga entro la data di scadenza allora verrà inserita una mora che ci costerà diversi soldi in più proprio a causa del ritardo. Si hanno solitamente alcuni giorni di margine per saldare il pagamento, ma al primo sollecito viene già inserita la prima mora da pagare.

Attenzione a questi solleciti: il fornitore infatti può comunicare anche, infatti, la data di sospensione del servizio. Questa è probabilmente la causa più grave di una bolletta non pagata. Siamo infatti davanti ad un bivio: continuare ad essere debitori e non avere la luce (ad esempio) o pagare e continuare ad avere i propri servizi? Inoltre tra le cause più gravi abbiamo anche la possibilità di essere inseriti all’interno di una sorta di black list. In questo caso addirittura potrebbero sorgere dei grossi problemi nel caso in cui volessimo cambiare gestore. Insomma, siete sicuri di voler ritardare il pagamento di una bolletta?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here