Dogecoin può volare alto? Ecco la verità

0
486

Dogecoin può volare alto? Se ti stai ponendo domande in merito, questo articolo fa per te. Seguici nelle prossime righe per scoprire quali sono le previsioni sulla valuta digitale che, nelle scorse settimane, è stata citata da Elon Musk in un tweet.

Dogecoin: cos’è?

Prima di entrare nel vivo delle informazioni sulle previsioni dell’andamento di Dogecoin, vediamo assieme qualche informazioni su questa valuta digitale.

Dogecoin è stata fondata nel 2013 per scherzo da Jackson Palmer e da Shibetoshi Nakamoto (si tratta di uno pseudonimo).  Il suo simbolo è il cane shiba inu diventato virale sul web grazie a numerosi meme.

Con il contro della mancanza di innovazioni tecniche – aspetto che fa temere a molti una sua posssibile uscita dal mercato – questa criptovaluta ha alle spalle una fondazione che ha gestito con successo 4 raccolte fondi di spicco internazionale, come per esempio il finanziamento finalizzato alla partecipazione della squadra di bob giamaicana alle olimpiadi invernali del 2014.

Per quanto riguarda la capitalizzazione, ricordiamo che da qualche mese ha superato i 2 miliardi di dollari.

Dogecoin: le previsioni per i prossimi mesi

Le domande in merito al futuro di Dogecoin sono numerose. Interessante a tal proposito è chiamare in causa il punto di vista degli utenti dei forum di Reddit, che continuano a parlare di crescita per questa valuta digitale. Entrando nel dettaglio, è il caso di ricordare che si parla, per i prossimi mesi, del raggiungimento della quotazione di 1 dollaro.

Confrontando questa previsione con la situazione attuale, è il caso di specificare che, nel caso in cui si dovesse concretizzare, si avrebbe a che fare con una crescita del 1000%.

Per quanto riguarda il futuro di questa criptovaluta, è il caso di rammentare ancora una volta che, rispetto alle altre valute digitali, non offre alcun valore aggiunto dal punto di vista tecnico, motivo per cui la community punta tutto sui sostenitori e sull’endorsment da parte di personaggi di spicco internazionale nell’ambito dell’imprenditoria e della finanza.

Tra questi c’è il già citato Elon Musk che, con un tweet in cui ha definito Dogecoin la “criptovaluta del popolo”, ha provocato un aumento notevole della quotazione (stesso effetto ottenuto annunciando gli investimenti di parte del suo capitale in Bitcoin).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here