Due euro rari: ecco quali potresti avere

0
658

Due euro rari: quali sono? Quanto valgono? Nelle prossime righe di questo articolo, abbiamo risposto alle domande in questione, essenziali se si ha intenzione di approcciarsi al mondo della numismatica.

Monete da 2 euro rare: quali sono e quanto valgono?

Quando si parla di monete da 2 euro rare, è necessario ricordare che i pezzi con questo valore nominale sono gli unici a poter essere scelti come monete commemorative.

Entrando nel dettaglio delle varie opzioni da prendere in considerazione, un doveroso cenno deve essere dedicato ai 2 euro coniati nel 2007 nel Principato di Monaco, con lo scopo di ricordare i 25 anni dalla morte di Grace Kelly, l’attrice che scelse, per amore di Ranieri III, di lasciare le glorie di Hollywood.

Venuta a mancare nel 1982 a seguito di un tragico incidente, è stata ricordata con una moneta caratterizzatta dalla presenza, su una delle facce, del profilo della compianta madre di Carolina, Alberto e Stephanie.

Questa moneta ha conquistato fin da subito l’interesse dei collezionisti. Per rendersene conto, basta rammentare che uno di loro è riuscito a far sparire dalla circolazione numerosi pezzi. Quelli ancora disponibile hanno un valore altissimo, che può arrivare fino a 2.500 euro.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei 2 euro rari che valgono tanto. Tra le varie alternative è possibile citare le monete che, nel 2004, la Repubblica di San Marino ha coniato con lo scopo di celebrare la figura dell’archeologo e numismatico Bartolomeo Borghesi.

Queste monete, coniate in 110mila esemplari, al giorno d’oggi possono essere pagate dai collezionisti una cifra compresa tra 110 e i 130 euro.

Rimanendo sempre nel 2004, non si può non chiamare in causa i 2 euro coniati in 500mila esemplari dalla Filandia con lo scopo di omaggiare l’ingresso di nuovi Paesi nel’UE.

Decisamente meno rare rispetto ai pezzi sopra citati, hanno un valoe che può raggiungere massimo 60 euro.

Facendo un piccolo salto avanti nel tempo, arriviamo al 2005, anno in cui il Vaticano ha coniato una moneta da 2 euro per celebrare la Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia, il primo viaggio internazionale di Papa Benedetto XVI.

Questi pezzi, a oltre 15 anni dalla loro immissione in circolo, possono valere attorno ai 300 euro l’uno.

Concludiamo facendo presente che per trovare 2 euro rari è possibile fare riferimento sia ai siti delle numismatiche, sia a portali verticali sul collezionismo, come per esempio Catawiki, che si avvale di uno staff di esperti per perizie su ogni singolo pezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here