Fare un bonifico con Postepay: ecco come fare

0
643

Tra le funzionalità più apprezzate della Postepay, nella fattispecie nella sua versione Evolution vi è quella di poter effettuare bonifici alla stregua di un vero e proprio conto corrente ma a costi decisamente minori rispetto a questi ultimi. Non è un caso infatti che spesso anche chi ha un conto vero e proprio, preferisca usufruire di questo strumento che presenta anche il fattore SEPA, permettendo così l’invio di denaro in maniera sicura in Italia e a tutti i paesi dell’area euro

Bonifici sicuri

La Postepay consente per l’appunto i bonifici solo verso i paesi che fanno parte dell’Unione Europea o che utilizzano l’euro come valuta, ossia Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna. A questi vanno aggiunti i paesi che utilizzano un’altra valuta ma che contemplano l’euro negli scambi commerciali, ossia Bulgaria, Croazia, Danimarca, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Svezia e Ungheria oltre a Islanda, Liechtestein, Norvegia, Svizzera, Principato di Monaco e Repubblica di San Marino, anche questi paesi che hanno deciso di aderire al SEPA. Idem anche per il Regno Unito, che dal 1° gennaio 2021 è fuori dall’UE, ma è considerabile extra SEPA.

Come fare bonifici da Postepay

L’importo massimo giornaliero in fatto di bonifici da Postepay è di 5000 euro.
L’operazione è possibile tramite lo sportello postale al costo di 3,50 €, munendosi di documento e codice fiscale. E’ possibile inviare bonificimentre tramite l’applicazione per smartphone e tablet di Poste Italiane: dopo aver effettuato l’accesso con i nostri dati personali sarà sufficiente individuare la voce Servizi > Pagamenti > Bonifico dove sarà possibile scegliere il paese ed a fianco inserire l’IBAN del destinatario. L’applicazione chiedere di nuovo il nostro PIN di accesso per l’invio del bonifico che il costo di 1 €.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here