Hai questi due euro? Guardali bene, potresti essere ricco

0
1380

Anche se sembra strano il solo pensarci, esistono diverse monete da 2 euro che valgono tantissimo. Quali sono? Se ti stai facendo domande in merito, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare alcune informazioni preziose.

Due euro che possono farti diventare ricco: ecco quali sono

Quando si parla delle monete da 2 euro che non devono essere assolutamente buttate via, un doveroso cenno deve essere dedicato al pezzo che, nel 2007, è stato coniato dal Principato di Monaco per ricordare i 25 anni dalla morte di Grace Kelly, l’attrice che scelse di diventare Principessa per amore di Ranieri III.

Venuta mancare troppo giovane nell’ambito di un tragico incidente, è stata ricordata con una moneta da 2 euro caratterizzata, su una delle facce, dalla presenza del suo aggraziato profilo.

Emessa in un numero di esemplari non altissimo, ha attirato fin da subito l’interesse dei collezionisti. Uno di loro ha fatto carte false per accaparrarsi il maggior numero di pezzi e sì, ci è riuscito, facendone sparire dal mercato diversi. Oggi come oggi, questa moneta ha un valore minimo di 1.500 euro.

Facciamo presente che, in questo come nel caso di qualsiasi altra moneta, lo stato di conservazione influisce tantissimo. Il massimo possibile è il fior di conio, una moneta che praticamente non ha circolato, mentre il minimo è lo stato discreto.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare delle monete da 2 euro degne di attenzione. Tra queste è possibile citare i pezzi coniati nel 2004 da San Marino per rendere omaggio alla figura di Bartolomeo Borghesi, celebre numismatico ed epigrafista. La Repubblica che svetta sul Monte Titano ha coniato la moneta a 2 euro in 110mila esemplari. Oggi come oggi, a quasi 18 anni dall’imissione, questi pezzi valgono fra i 130 e i 200 euro.

Un doveroso cenno deve essere dedicato anche alle monete da 2 euro coniate nel 2005 dalla Città del Vaticano per celebrare la Giornata Mondiale della Gioventù di Colonia, il primo viaggio internazionale di Papa Benedetto XVI.

A questo punto, viene da chiedersi dove trovare queste e altre monete da 2 euro di valore. I riferimenti sono diversi. In generale, è bene evitare i portali generalisti come eBay. Molto meglio sono infatti siti come Catawiki, verticali sul mondo della numismatica e con uno staff di esperti pronti a effettuare perizie su ogni pezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here