Hype: cosa è, come funziona e come si attiva

0
374

Hype è l’innovativa carta di debito che negli ultimi tempi sta letteramente spopolando presso svariate categorie di utilizzatori, per motivazioni decisamente valide che l’hanno portata ad essere apprezzata sotto molti punti di vista. Ma cos’è esattamente, e come si ottiene?

Hype, cos’è?

Si tratta di una sostanzialmente di un conto digitale con tanto di prepagata basata sul circuito Mastercard, attivabile totalmente online e che presenta diverse opzioni interessanti sulla gestione dei propri contanti. Hype è disponibile in tre versioni principali, StartNext Premium. Tutte e tre condividono la presenza di un IBAN per poter ricevere ed effettuare bonifici, prelevare senza commissioni tramite ATM di tutti gli istituti bancari del mondo in maniera gratuita invaluta euro mentre per i prelievi in valuta diversa dall’euro c’è la commissione del 3 % nella versione Start, 1,5 % per Next e nessun tasso di cambio per Premium, oltre ad avere il completo supporto per Apple Pay e Google Pay.

Quale scegliere

Start è quella indicata per la gran parte dell’utenza, essendo totalmente gratuita e priva di canone, ma ha un plafond mensile di 1000 euro ed annuale di 2500 euro. Next e Premium non hanno limiti di plafond annuali ma hanno un canone annuale rispettivamente di 2.9 € e 9.90 € al mese. Start permette anche ai minori a partire dai 12 anni di utilizzare la carta.
Next presenta gli stessi vantaggi di Start con in aggiunta bonifici istantanei gratuiti, assicurazione completa su acquisti online e prelievi edaddebito automatico delle spese periodiche. Premium aggiunge a tutto ciò un pacchetto assicurativo (polizza viaggi, acquisti, protezione furti), non ci sono commissioni di alcun tipo, carta di debito World Elite Mastercard eassistenza prioritaria via Whatsapp.

Come ottenerla

Per ottenerla è molto semplice, basta scaricare l’app ufficiale dagli store, e registrarsi con i propri documenti. In alcuni giorni sarà recapitata la tessera ma il conto sarà attivo fin dall’avvenuta registrazione. L’app può anche permetterci di monitorare le spese e gestire i nostri risparmi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here