Investire online con il trading: come iniziare nel modo giusto

0
300

Se parliamo di investimenti online non si può non parlare di trading online. Sono tantissime le pubblicità che spopolano sul web che sponsorizzano le piattaforme di trading e che promettono facilità nell’utilizzo e nell’investimento. Il trading viene spesso dipinto come qualcosa di semplice e sicuro su cui investire i propri risparmi. E’ veramente così? Assolutamente no! E per questo vogliamo indirizzare chi si avvicina a questo mondo, a seguire i primi giusti passi.

Come fare trading online

Il trading online è a tutti gli effetti un investimento ad alto rischio, per questo bisogna porre attenzione al capitale investito e sopratutto, conoscere le basi e affidarsi ad una piattaforma sicura. Con queste piattaforme, che sono davvero tantissime, si può investire in azioni, valute, criptovalute e ogni trader ha la possibilità di negoziarli agevolmente grazie agli strumenti che il broker mette a disposizione degli utenti. Tra questi strumenti è importante menzionare i CFD che permettono di investire sui mercati aprendo e chiudendo le operazioni in maniera rapida e con pochi euro, grazie al sistema della leva finanziaria. Con le varie piattaforme di trading si può investire in azioni, materie prime, ecc… aprendo la posizione in “Acquisto” o in “Vendita”. In questo modo si potrà avere un profitto sia se si prevede un incremento del valore di quell’azione (o indici o materia prima), ma anche se prevediamo una discesa. Utilizzando la leva finanziaria sarà possibile decidere quanto denaro investire in ogni posizione. Inoltre, le piattaforme di trading, permettono di utilizzare le opzioni “stop loss” e “take profit” cioè possiamo scegliere dei valori sopra o sotto la quale chiudere quella posizione in caso di guadagno o di perdita.

Evitare le truffe nel trading

Abbiamo detto di quanto sia importante il ruolo del broker, che deve essere efficiente e performante e quindi permettere di sfruttare ogni variazione di prezzo, anche aprendo più posizioni contemporaneamente.
Si tratta di un settore in cui è possibile però incappare in delle vere e proprie truffe a cui fare imbocarre gli investitori alle prime armi. Per questo motivo può venirci incontro il sito toptrading.org dove sarà possibile confrontare i vari broker online e comprenderne i vantaggi e svantaggi di ognuno.

Quali accorgimenti adottare per scegliere la piattaforma di trading

In questo periodo di post covid e di incertezza sia lavorativa che economica, il trading online può essere un’occasione importante per tantissime persone appassionate della materia e che vorrebbero dare una svolta alla vita finanziaria. E’ molto importante stare attenti e iniziare nel modo giusto e una delle prime regole che sentiamo di consigliare è quello di studiare bene l’argomento se si è alle prime armi. Consultando il sito Top Trading possiamo senza dubbio trovare la giusta e sicura piattaforma che permette magari di sperimentare le operazioni di trading aprendo un conto demo.

  • Accertarsi che il broker disponga di una licenza
  • Scegliere possibilmente broker che non applicano commissioni
  • Aprire inizialmente un conto demo sul broker

Un consiglio importante è quello di non credere a chi promette facili strategie che ti fanno diventare ricco. Studiare, analizzare bene i mercati e farsi suggerire dai trader più esperti è l’unico metodo che ti permetterà di imparare a fare trading online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here