Libri che valgono tantissimo: ecco quali sono

0
1284

Anche se il mondo in cui viviamo è all’insegna del digital – e gli avvenimenti dell’ultimo anno ce lo hanno insegnato come nulla prima – i libri hanno ancora il loro fascino. Il profumo della carta è per molti una vera e propria magia, per non parlare del colore delle copertine.

Parlare di libri significa però anche discutere del loro valore in denaro. Per alcuni volumi, è infatti molto alto. Quali, di preciso? Nelle prossime righe di questo articolo, ne abbiamo elencati alcuni.

Libri che valgono una fortuna: quali sono?

Si potrebbe andare avanti tantissimo a elencare i libri che valgono una fortuna. In queste righe ne abbiamo scelti solo alcuni e abbiamo deciso di dare il via alla piccola rassegna con Birds of America di John James Audubon.

Questo volume, la cui prima pubblicazione risale agli anni compresi tra il 1827 e il 1843, è una vera chicca per gli amanti della natura e, soprattutto, per coloro i quali nutrono interesse per come l’uomo, negli anni, l’ha analizzata.

Questo libro in particolare si focalizza sugli uccelli, dando spazio a oltre 400 tavole illustrate. Il valore? Esorbitante! Siamo infatti attorno ai 10 milioni di dollari.

Proseguendo con l’elenco dei libri che valgono tantissimo, guardiamo a un grande classico del ‘900: The Great Gatsby. La prima edizione del capolavoro di Francis Scott Fitzgerald è uno dei libri più costosi del secolo breve: il suo valore è pari a circa 350mila euro.

Rimanendo sempre nell’ambito dei libri che hanno segnato la storia della letteratura nel XX secolo, quando si parla di volumi di valore è impossibile non chiamare in causa la prima edizione di The Hobbit, opera immortale di Tolkien la cui prima edizione può essere pagata dai collezionisti attorno ai 90mila euro.

Come non si può fare riferimento a un’opera che ha rivoluzionato la letteratura a fine anni ’90? Sì, stiamo parlando di Harry Potter. Le primissime edizioni dei libri dedicati al maghetto possono valere tantissimo. Questo vale soprattutto quando si ha a che fare con i volumi in cui il nome dell’autrice è riportato come “Joanne Rowling” senza la K.

Per una prima edizione di Harry Potter e la PIetra Filosofale con questa omissione, i collezionisti possono pagare oltre 50mila dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here