Non pagare queste bollette: ecco quando e perchè è possibile

0
515

Non pagare le bollette è probabilmente il sogno di ognuno di noi. Poter usufruire gratuitamente di un servizio non è certo una gran bella cosa ma, se ci fosse un modo, sarebbe sempre gradito. Il risparmio sulle bollette è di certo assicurato se si tengono conto di diversi fattori, ma spesso c’è addirittura chi riesce a non pagare le bollette.

Come abbiamo già detto la prima cosa da fare per poter non pagare le bollette è appunto, scusando il gioco di parole, non pagarle. Nel 99% dei casi ci ritroveremo un sollecito di pagamento nel giro di pochi giorni o al massimo di un mese ma potrebbe anche accadere che per un errore aziendale questo sollecito non arrivi.

Proprio qui entra in gioco la parola prescrizione. Si tratta proprio di quel periodo che deve trascorrere prima che non sia più necessario pagare una bolletta. Infatti, secondo quanto viene previsto dalla legge vi è un lasso di tempo, 2 anni, dopo il quale si può non pagare.

Chiaramente, come già detto, in questo lasso di tempo non avremo mai aver dovuto ricevere un sollecito di pagamento perchè altrimenti la nostra morosità sarà nota e quindi dovremo per forza pagare la bolletta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here