Pensioni Marzo 2021: ancora ulteriori novità

0
678

Si attendono ulteriori novità per le pensioni di marzo 2021. Se sei qui, significa che vuoi saperne qualcosa di più in merito. Perfetto! Nelle prossime righe di questo articolo, puoi trovare diverse informazioni utili.

Pagamento pensioni marzo 2021: per chi rischia di slittare?

Quando si guarda alle pensioni di marzo 2021, è doveroso ricordare che, per alcune categorie di pensionati, rischia di slittare il pagamento.

Il motivo è legato al fatto che, in questi giorni, l’ente previdenziale sta provvedendo ad effettuare controlli ad hoc con lo scopo di individuare coloro i quali non hanno presentato correttamente il cosiddetto modello RED.

Di cosa si tratta di preciso? Di un modello grazie al quale i pensionati che percepiscono prestazioni collegate al reddito appena citato devono presentare, in modo da dichiarare correttamente le prime.

Chi è obbligato a presentarlo? Ecco tutti i dettagli:

  • Sono tenuti a presentare il modello RED i pensionati che, rispetto agli anni precedenti a quello in cui la verifica è stata concretizzata, hanno visto la loro situazione reddituale variata.
  • I titolari di prestazioni collegate al reddito pensionistico che non sono obbligati a dichiarare queste ultime all’Agrenzia delle Entrate.
  • Coloro i quali hanno un reddito derivante da pensione e un altro che, invece, è frutto del possesso di un immobile messo in affitto.
  • I titolari di pensione percettori di reddito derivante da lavoro autonomo od occasionale.

Doveroso è ricordare che la verifica messa in atto dall’ente previdenziale non coinvolge soltanto il reddito del singolo pensionato, ma anche quello del nucleo familiare in cui vive. Il motivo è molto semplice ed è legato al fatto che le entrate appena ricordate possono influire sul reddito pensionistico.

Per quanto riguarda il modello RED, è bene specificare che i pensionati che non lo presentano entro la data del 1° marzo 2021 si vedranno sospeso il pagamento dell’assegno pensionistico fino alla regolarizzazone della posizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here