“Richiedi questo nuovo bonus!”: ecco quanti soldi può farti arrivare

0
1601

Nonostante il momento non propriamente felice per l’esecutivo, messo recentemente a rischio stabilità dopo la crisi sviluppata dal partito di Matteo Renzi Italia Viva, i Bonus sviluppati dal governo proseguono anche in questo 2021 in attesa di stabilità e alcuni sono anche passati quasi inosservati.

Bonus partite IVA

Il Decreto Ristori 5 ha portato una serie di benefici vari per alcune tipologie di lavoratori, sopratutto quelli più colpiti dal Covid come i lavoratori autonomi titolari di Partita Iva, categoria spesso al centro di numerose polemiche per aiuti non particolarmente sostanziosi.
Nonostante questa misura debba essere ancora ufficializzata in tutto e per tutto, il Dipartimento per l’informazione e l’editoria ha già reso noto che molto presto sarà possibile fare richiesta di un bonus proprio per i titolari di partite IVA ma anche per i gestori di edicole tramite una richiesta che sarà possibile effettuare dal 21 gennaio 2021 fino al 28 febbraio 2021. Il tutto sarà ufficializzato nella stesura del decreto tra qualche giorno.

Bonus Baby sitter

Anche il Bonus Baby sitter è stato ufficialmente prorogato dallo scorso 31 dicembre fino al prossimo 28 febbraio, come rilevato dal sito ufficiale dell’INPS che recita: “Al fine di garantire il rispetto della tempistica sopra indicata, le Strutture territoriali avranno cura di definire le lavorazioni delle istanze residue per le quali è in via di completamento l’istruttoria entro e non oltre il 12 febbraio 2021, fermo restando che il genitore beneficiario dovrà inserire le prestazioni occasionali nel Libretto Famiglia entro e non oltre la suddetta data del 28 febbraio 2021″.

Per ottenere il bonus è obbligatorio il Libretto famiglia e può garantire una somma fino a 1.200 euro: questo viene garantito per i genitori o affidatari di bambini entro i 12 anni di età e la domanda può essere presentata tramite il portale dell’INPS raggiungibile a questo indirizzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here