Vecchie Lire da 5 mila euro: ecco quali sono

0
740

Le vecchie lire, come ben si sa, non fanno più parte della nostra vita quotidiana da una ventina d’anni. Quando le si chiama in causa, però, è possibile citare diverse opportunità di business. Tra queste, troviamo lire del passato che possono valere fino a 5mila euro. Quali sono? Se ti stai ponendo domande in merito, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare la risposta.

Lire che valgono migliaia di euro: quali sono?

Il pensiero di vecchie lire da 5mila euro – o poco di meno – appare strano a chi non si occupa di numismatica. Di strano non c’è niente in quanto, se ben conservate, le monete che hanno caratterizzato la storia d’Italia per secoli e secoli possono valere tantissimo.

Di esempi al proposito se ne potrebbero fare tanti. Tra questi, è possiibile citare il caso delle 10 lire del 1947. Questa moneta del primissimo dopoguerra è caratterizzata dalla presenza, su una delle facce, del cavallo alato simbolo della mitologia. Non a caso, quando si chiama in causa questa moneta si utilizza la dicitura “lire Pegaso”.

Se ben conservati, questi pezzi possono valere fino a 4mila euro. In merito allo stato di conservazione, è doveroso aprire una parentesi e ricordare che la miglior situazione possibile è il fior di conio, una moneta che praticamente non ha circolato. Il caso opposto, invece, è lo stato discreto.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare delle vecchie lire che valgono migliaia di euro! Tra queste è possibile citare la prima serie di monete coniate durante il periodo repubblicano. Caratterizzata da una tiratura molto bassa, nei casi in cui viene reperita completa può essere pagata dai collezionisti attorno ai 6mila euro.

Anche negli anni ’50 sono state coniate delle lire che, oggi come oggi, valgono tantissimo. Un esempio da chiamare in causa è quello delle monete da 5 lire del 1946 che, in virtù della loro rarità, possono valere tantissimo, attorno ai 2mila euro al pezzo.

Concludiamo rammentando che, se si ha intenzione di comprare o vendere lire del passato, è bene focalizzarsi su siti verticali come Catawiki, che garantiscono una perizia da parte di esperti su ogni singolo pezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here