Le Mille Lire di Giuseppe Verdi: è vero che valgono così tanto?

0
742

Buongiorno a tutti, eccoci ritrovati con il nostro appuntamento quotidiano, oggi, come spesso facciamo nei nostri articoli, andremo ad occuparci di una banconota antica, che appartiene alle vecchie lire, che come ben saprete tutti, era la moneta ufficiale prima della comparsa dell’euro. Le lire al momento dell’ingresso dell’euro sono state convertite, ovviamente, ma alcune persone hanno deciso di conservare alcuni pezzi, e hanno fatto bene, in quanto, con il passare degli anni, queste banconote, ma anche le monete, possono addirittura triplicare il loro valore. Nell’articolo di oggi noi ci concentreremo su una banconota ben recisa, parleremo della Mille Lire di Giuseppe Verdi.

Descrizione della banconota di Giuseppe Verdi

Prima di tutto, andiamo a descrivere un pò questa banconota, in questo modo, tutti potrete riconoscerla. La banconota da Mille Lire di Giuseppe Verdi, ha sulla destra raffigurato il busto di Giuseppe Verdi, mentre al centro della banconota troviamo scritto il valore della banconota in lettere, quindi “LIRE MILLE” e oltre al valore scritto a lettere troviamo anche il valore riscritto con i numeri, quindi troverete la cifra 1000, logicamente.

Le Mille Lire di Giuseppe Verdi: è vero che valgono così tanto?

La Mille Lire di Giuseppe Verdi è stata emessa per la prima volta nell’anno 1962 e ha circolato fino al 2001, anno in cui è stata sostituire la lira con l’euro, quindi diciamo che non si tratta di una banconota estremamente rara, di conseguenza il suo valore non fa molta gola, ma è pur sempre un pezzo da collezione che vi farà guadagnare dei soldi, specialmente se in ottime condizioni. Le Mille Lire di Giuseppe Verdi più rare sono quelle coniate nel 1969 ne vennero stampate solo 460 mila esemplari. A seconda dell’anno di emissione, la banconota può valere dai 50 fino ai 700 euro, ovviamente se in ottime condizioni, le banconote potete venderle e trovarle anche online, su siti come Ebay e KataWiki. Su entrambi i siti potrete acquistare o vendere non solo banconote antiche, ma anche monete ed oggetti vari, il tutto in modo sicuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here