Carta Hype, ecco come ricevere 25 euro omaggio

0
356

Se stai leggendo queste righe, sicuramente vuoi sapere qualcosa di più sulla carta Hype e, in particolare, sulla possibilità di ricevere 25 euro in omaggio. Perfetto! Nelle prossime righe di questo articolo, potrai trovare tutte le specifiche in merito al prodotto e ai suoi vantaggi.

Cosa è Hype?

Iniziamo dalle basi, cercando di capire di cosa si parla quando si nomina Hype. Ogni volta che la si chiama in causa, si inquadra una carta-conto che può essere richiesta in pochi minuti online. Legata al conto digitale lanciata da Banca Sella nel 2015, può essere richiesta anche dai minorenni (dai 12 anni in su).

Si tratta di preciso di una carta di debito che funziona sul circuito Mastercard. Essendo dotata di IBAN, consente di inviare e ricevere bonifici.


APRI CONTO HYPE GRATUITAMENTE
Inserisci il codice SUPER per ricevere 20 euro o il codice PREMIUM25 per ricevere 25 euro dopo la prima ricarica


Funzionalità Hype

Le funzionalità della carta Hype sono diverse. Ecco l’elenco completo.

  • Pagamento tramite POS o collegamento della carta sopra citata all’applicazione Apple Pay o Google Pay.
  • Pagamento, tramite app dedicata, dei bollettini.
  • Esecuzione di ricariche telefoniche.

Un doveroso cenno deve essere dedicato al fatto che, in caso di pagamenti con valuta estera, si procede all’applicazione di una commissione che, a seconda del tipo di conto, può essere dell’1,5 o del 3%.

Proseguendo con l’elenco delle funzionalità di Hype, facciamo presente che, con la carta-conto, è possibile effettuare bonifici, prelevare dagli ATM di tutto il mondo.

Nel caso specifico dei prelievi in euro, ricordiamo che sono gratuiti a prescindere dall’istituto scelto e dalla zona del mondo in cui si trova lo sportello. Diverso è il caso dei prelievi in valuta extra UE: in questo frangente, bisogna infatti considerare una commissione pari al 3%.

Si potrebbe andare avanti ancora a elencare le funzionalità di Hype! Un doveroso cenno deve essere dedicato a una caratteristica molto apprezzata dagli utenti: la possibilità di tenere sotto controllo le entrate e le uscite esattamente come se si avesse un assistente personale.

Interessante è specificare che le varie voci vengono categorizzate, in modo da farsi un’idea chiara delle situazioni in cui si spende di più e di quelle in cui, invece, escono meno soldi.

Costi carta Hype

Quando ci si informa sulle caratteristiche di una carta, è naturale prendere in esame il nodo dei costi. Cosa dire di Hype? In questo caso, i costi dipendono dal piano scelto. Si può parlare nello specifico di:

  • Piano Start: in questo frangente, la carta Hype non prevede alcun canone.
  • Piano Plus: costo pari a 1 euro al mese.

Entrando nel vivo delle varie opzioni, è bene specificare che, anche nel caso del piano Start, alcune opzioni prevedono il pagamento di una determinata cifra di denaro.

Tra queste è possibile citare la ricarica che, nei casi in cui viene effettuata in contanti, prevede una commissione pari a 2,5 euro. In caso di pagamento di bollettini postali, si parla di un onere di 2,15 euro. Per quanto riguarda i costi di RAV, siamo attorno a una cifra pari a 1 euro.

Guardando invece al caso della carta Hype legata al piano Plus, come già specificato si ha a che fare con un canone di 12 euro annui. In caso di ricarica in contanti, si paga una commissione pari a 2 euro.

Quando si parla di pagamenti con i servizi Pago PA e CBILL, bisogna considerare una commissione pari a 1 euro. Corrisponde invece a 1,99 euro l’onere che bisogna mettere in conto nel momento in cui, tramite la carta Hype, si paga un bollettino postale.

Concludiamo questa parentesi dedicata ai costi facendo presente che, per quanto riguarda le commissioni RAV, la somma da considerare con la carta Hype Plus è pari a 1 euro.


APRI CONTO HYPE GRATUITAMENTE
Inserisci il codice SUPER per ricevere 20 euro o il codice PREMIUM25 per ricevere 25 euro dopo la prima ricarica


Come ricevere una carta Hype

A questo punto, non resta che capire cosa bisogna fare per ricevere a casa la carta fisica Hype (diversa da quella virtuale).  Ecco, passo dopo passo, la procedura da seguire:

  • Mentre si registrano i dati per l’apertura del conto, spuntare la casella “Voglio ricevere gratis anche la carta fisica”.
  • In caso di registrazione già effettuata, per ricevere la carta è necessario accedere alla sezione dedicata sull’app, cliccare l’icona in basso con la forma della carta e cliccare sul pulsante “Richiedi carta fisica”. Così facendo, si procede alla richiesta di spedizione della carta il giorno successivo.

Tornando alla fase di registrazione, facciamo presente che si tratta del momento in cui è possibile procedere alla richiesta di 25 euro subito in omaggio. Prima di entrare nel dettaglio di quello che è necessario fare, ricordiamo che, quando si discute di conto Hype, oltre ai piani Standard e Plus citati nelle righe precedenti è necessario chiamare in causa anche il Premium (prodotto molto completo che, per esempio, si contraddistingue per l’assenza di limiti relativi alle ricariche o alle spese con carta di credito).

Detto questo, ricordiamo che, se si ha intenzione di ricevere l’omaggio di 25 euro, bisogna muoversi nel seguente modo:

  • In caso di scelta del conto Next, in sede di apertura è necessario inserire il codice SUPER, grazie al quale è possibile ricevere subito un bonus di 20 euro sulla prima ricarica effettuata.
  • Se si opta, invece, per il conto Premium, al momento dell’apertura bisogna inserire il codice PREMIUM25. In questo modo, è possibile ottenere, alla prima ricarica, 25 euro in omaggio.

APRI CONTO HYPE GRATUITAMENTE
Inserisci il codice SUPER per ricevere 20 euro o il codice PREMIUM25 per ricevere 25 euro dopo la prima ricarica


Recensioni Hype

Per concludere questo percorso di scoperta delle caratteristiche di carta Hype e del conto mobile only, non resta che vedere le recensioni sul prodotto.

Chi ha utilizzato sia la carta fisica, sia quella virtuale e il conto, sottolinea numerosi aspetti positivi, dalla semplicità di gestione, fino alla convenienza delle soluzioni a pagamento.

Le recensioni su Hype si concentrano sulla già citata possibilità di richiesta del conto e della carta da parte di clienti minorenni, peculiarità che rende la proposta adatta alle situazioni in cui si ha intenzione di avviare i propri figli all’educazione finanziaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here