Incredibile, ecco le monete da 50 centesimi rarissime!

0
983

Tra le monete rare che possono avere un valore superiore a quello nominativo, ci sono anche tanti esemplari di 50 centesimi di euro. Com’è noto dall’arrivo della moneta unica europea si sono susseguiti tanti ingressi di altre nazioni nella zona Euro, ed ognuna ha coniato le sue monete. Con tirature particolarmente limitate, in alcuni casi, e con errori di conio in talaltri, che hanno fatto schizzare il valore di determinate monete ben oltre quello nominale: alcune di queste sono davvero rarissime, e possederle potrebbe significare avere tra le mani una piccola fortuna. Vediamo in questo articolo quali sono le monete da 50 centesimi rarissime e quanto possono valere potenzialmente.

Incredibile, ecco le monete da 50 centesimi rarissime!

Partiamo dalle serie italiane: nella prima emessa nel 2002 la Zecca di Stato inserì all’interno della lega di produzione, solo in alcuni esemplari, una quantità d’oro maggiore, rendendo queste monete più luccicanti delle altre. Questi cinquanta centesimi valgono ognuno 5-6 €uro. C’è poi il mistero dei 50 centesimi italiani del 2007: emessi in grande tiratura, poco meno di 5 milioni di pezzi, sembrano essere rapidamente spariti dalla circolazione senza un motivo apparentemente comprensibile. La sparizione di queste monete ha dato vita a diverse teorie, fatto sta che oggi queste monete da 50 centesimi si trovano in vendita tra i 2 e i 10 euro a seconda dello stato di conservazione dell’esemplare.

Salendo con il tasso di rarità, troviamo una moneta da 50 centesimi emessa dalla Città del Vaticano nel 2005, nel momento esatto tra la morte di Papa Giovanni Paolo II e l’elezione di Benedetto XVI, che riporta la scritta “SEDE VACANTE MMV”. Per questa vera e propria rarità i collezioni possono arrivare a pagare anche 40 Euro. Davvero rarissima è invece la moneta da 50 centesimi coniata in Spagna nel 2000 con il mezzo busto di Cervantes leggermente decentrato rispetto alla solita posizione: questa moneta è stata venduta anche a 220 euro: l’anomalia della figura è particolarmente visibile.

Tra le serie prive di errori, ma ricercate per la loro tiratura limitata, possiamo segnalare le seguenti monete da 50 centesimi: Estonia 2016, Grecia dal 2012 al 2018, Irlanda 2017, Lettonia 2016 e 2018, Lituania 2018, Portogallo 2007, le prime serie di San Marino del 2002 e 2004, e tutti quelli emessi dal Principato di Monaco e dalla Città del Vaticano. Infine, la serie di 50 centesimi del 2008 di Malta, solo per monete certificate fresche di conio/fior di conio, vale 2 €uro al pezzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here