Le vecchie Mille Lire che valgono tantissimo – FOTO

Le vecchie 1000 lire non hanno più corso legale da tempo. Attenzione, però: non vanno assolutamente buttate via. Alcune di esse, infatti, valgono tantissimo. Quali sono questi pezzi che vale la pena tenere? Nelle prossime righe di questo articolo, puoi trovare alcune informazioni preziose in merito.

Mille lire che valgono una fortuna: ecco quali sono

Quando si parla delle 1000 lire che valgono tanto, un doveroso cenno deve essere dedicato alla banconota risalente al 1995 e caratterizzata, come ben si sa, dalla presenza del volto di Maria Montessori, madre della scienza pedagogica in Italia. Nell’ambito di queste banconote, è possibile citare quelle caratterizzate dalla presenza della sigla XC A. Questi pezzi, che portano la firma di Fazio e Speziali, se conservati in fior di stampa, ossia nel modo migliore possibile, possono valere fino a 220 euro. La situazione cambia quando la serie inizia solo con la X. In questo frangente, infatti, se la banconota da 1000 lire è conservata bene si parla di un valore per i collezionisti attorno ai 100 euro.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare delle 1000 lire che valgono tanto! In questo novero è possibile citare anche le 1000 lire in moneta. Emesse nel 1970 con lo scopo di celebrare i 100 anni della Breccia di Porta Pia, evento storico a seguito del quale Roma è stata proclamata capitale d’Italia, è stata immessa in circolo in 2500 esemplari. Questi ultimi hanno un valore compreso tra i 500 e i 700 euro.

Se la moneta è conservata particolarmente bene – parliamo di fior di conio, ossia di una moneta che praticamente non ha mai circolato – il valore può arrivare fino a 1000 euro!

Un doveroso cenno deve essere infine dedicato alle 1000 lire Marco Polo. Questa banconota, coniata il 1982 e il 1991 e inclusa in una serie dedicata ai grandi italiani, può avere valori diversi a seconda dello stato di conservazione e della serie. Entrando nel vivo di quest’ultimo aspetto, ricordiamo che, quando si ha a che fare con le serie comprese tra XA A e XF C, si parla di pezzi con un valore compreso tra i 100 e i 200 euro.

Concludiamo rammentando che, per trovare queste 1000 lire che valgono tanto, è utile fare riferimento a portali specialistici come Catawiki, siti verticali gratuiti che permettono di usufruire di una perizia su ogni singolo pezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.