Incredibile, ecco il valore di The Graph di oggi

0
246

Quanto vale The Graph oggi? Se stai leggendo queste righe, significa che ti interessa sapere qualcosa di più sulla criptovaluta in questione. Perfetto! Nelle prossime righe di questo articolo, troverai tutte le informazioni in merito.

The Graph: valore in tempo reale e caratteristica della criptovaluta

Mentre stiamo scrivendo questo articolo, il valore di The Graph corrisponde a 2,17 dollari.

Cosa si può dire in merito a questa nuova valuta digitale della quale si sta parlando tantissimo sul web? Innanzitutto che, per amor di precisione, andrebbe definita come un protocollo di indicizzazione.

Il suo scopo è quello di interrogare i dati relativi a reti come Ethereum e IPFS.

Nel momento in cui la si chiama in causa, è necessario citare anche la sua capacità di alimentare applicazioni sia in DeFi sia nel Web3, un ecosistema caratterizzato da un’ampiezza maggiore rispetto al primo che abbiamo citato.

Con la possibilità per chiunque di pubblicare API aperte conosciute con il nome di sottografi, questa criptovaluta è stata fondata da professionisti e imprenditori aventi alle spalle un passato in realtà come Ethereum Foundation e Open Zeppelin (giusto per citare due tra le diverse alternative). Con un background ingegneristico, hanno lavorato assieme per circa 8 anni prima di mettere a punto questo progetto.

Il suo token è noto come GRT e funzionerà sulla blockchain di Ethereum. Entrando nel vivo di questa situazione, ricordiamo l’esistenza, nell’ambito di questo ecosistema crypto, della figura degli indicizzatori.

Chi sono? Quando si utilizza questo termine e lo si associa al mondo di The Graph, si inquadrano utenti che guadagnano premi sulla base sia delle nuove indicizzazioni, sia delle cosidette commissioni di query.

Le previsioni per questa criptovaluta – che utilizza un algoritmo Proof of Stake – sono molto positive. Si parla infatti di una crescita a breve termine superioreal 90%.

Giovanissima – il suo token ha esordito nell’ecosistema crypto poco dopo la metà di dicembre 2020 – ha delle potenzialità degne di interesse, legate in particolare alla creazione di infrastrutture decentralizzate, pubbliche e soprattutto in grado di garantire affidabilità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here