Il Bitcoin è probabilmente la moneta virtuale più famosa che esiste in tutto il mondo. Milioni di persone ormai hanno nel proprio portafogli parte di questa criptovaluta e sperano che da un giorno all’altro possa incrementare sempre di più il proprio valore. Ciò che c’è dietro è ancora nascosto nell’ombra e spesso non si riescono a spiegare i numerosi cali e rialzi che si notano del Bitcoin.

Ciò che è certo è che la maggior parte di monete nel mondo sono in mano a grandi nomi e grandi aziende e probabilmente il valore del Bitcoin varia anche in base ai loro grossi movimenti. Più comprano più sale il prezzo, più vendono più scende il prezzo. Oggi il Bitcoin vale poco più di 47 mila euro ma fino a circa venti giorni fa aveva sfiorato anche i 60 mila euro. Molte sono le persone che in questo momento stanno vedendo sfumare parte dei propri risparmi a causa di questa incredibile caduta.

Ma non tutti i mali vengono per nuocere. Come abbiamo detto poche righe qui sopra, infatti, il momento ideale per comprare è proprio quando il prezzo del Bitcoin è in discesa e per questo motivo ora come ora, probabilmente, potrebbe essere l’attimo giusto per farlo. Utilizzare il termine “attimo” è anche appropriato: come già scritto il valore può iniziare da un momento all’altro un nuovo rally rialzista e sono tantissimi gli acquirenti che sono rimasti con pochi centesimi di Bitcoin proprio a causa di veloci rialzi di prezzo.

E’ accaduto infatti a cavallo dell’inizio del nuovo anno che Bitcoin ha incredibilmente raddoppiato le proprie quotazioni. Il suo valore era fermo intorno ai 15 mila euro da un bel po di tempo e nel giro di pochi giorni ha prima sforato il muro dei 25 mila euro per poi andare a piazzarsi ai 40 mila euro. Chi in quei giorni stava comprando ha visto sfumare una grandissima opportunità. Acquistare Bitcoin un giorno prima sarebbe significato fare un grande colpo. Acquistarlo un giorno dopo significava accaparrarsi molte meno monete ed anche per questo motivo molti portafogli virtuali sono rimasti quasi a secco.

Questo articolo non funge assolutamente da consiglio finanziario ma è scritto solamente con l’obiettivo di informare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here