Incredibile, ecco quanto può valere Cardano tra qualche mese

Le criptovalute sono attualmente in declino a causa di una situazione politica ed economica piuttosto “particolare”: la maggior parte di esse è assolutamente dipendente da molta energia. Una delle criptovalute più importanti ed emblematiche degli ultimi anni è sicuramente Cardano, una piattaforma davvero decentralizzata, un tempo una “semplice” valuta criptata: da uno dei co-fondatori di Ethereum Charles Hoskinson crea il sorgente come progetto aperto per creare una piattaforma blockchain pubblica il cui consenso viene creato tramite proof-of-stake o dimostrando concretamente la proprietà dei token.

Inoltre, gli utenti più esperti di tecnologia hanno molte speranze per la piattaforma e il token associato (ADA), anche se il “boom” di capitalizzazione e valore non è ancora arrivato.

Hoskinson è “rilassato” per la collaborazione con Ethereum in mezzo al disaccordo. Tuttavia, il 2022 sarà un anno di crescita per Cardano grazie al supporto di figure come Elon Musk.

Quanto vale Cardano? Incredibile, questa è la risposta

Il 2022 potrebbe essere l’anno di ulteriore crescita per il token ADA: sono infatti previsti più di 500 progetti legati alle criptovalute, che dal punto di vista tecnico possono creare un vero e proprio ecosistema, in grado di ottenere prestiti legati a NFT, dApp e portafoglio.

Molti rumor parlano anche di una maggiore affidabilità legata allo scambio di informazioni, che potrebbe aumentare nello specifico il valore del token ADA, che oggi vale 0,84$: questo potrebbe vedere un nuovo aumento nelle prossime settimane, tornando ai livelli 2021 dell’anno, una singola moneta ha toccato $ 3.

Come operare in sicurezza in Cardano

Non importa in che direzione vogliamo andare, è assolutamente necessario lavorare con Cardano con la massima sicurezza e investire solo in intermediari in grado di fornire un ambiente libero da truffatori, hacker e condizioni sconosciute. Nel mondo delle criptovalute, purtroppo, nel mondo degli investimenti in generale, ci sono diversi intermediari che a prima vista sembrano legittimi e sicuri, ma in compenso sono un’altra cosa. Quindi devi stare molto attento alle truffe dietro l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.