Bonus TV: come richiederlo per Marzo 2021?

0
437

A partire dalla fine del 2021, fino alla prima metà del 2022 nel nostro paese sarà attivato il digitale terrestre di seconda generazione su tutti gli apparecchi televisivi che dovranno essere compatibili con la dicitura Dvb-t2 per poter continuare a trasmettere i canali televisivi. Questo “salto generazionale” permetterà agli utenti di godere di una qualità migliore delle immagini.
Tutti gli apparecchi venduti dal 1° gennaio 2017 a norma di legge devono essere già compatibili per la fruizione dei canali trasmessi da nuovo digitale terrestre, che sarà attivato in tre scaglioni, determinati da regioni, così da permettere ai cittadini di adeugarsi, acquistando nel caso un nuovo tv oppure un decoder apposito.

Tempistica

Il passaggio totale al nuovo digitale terrestre è fissato per il prossimo 22 giugno 2022, ma prima di questa data come detto anche gli utenti dotati di apparecchi non compatibili con il Dvb-t2 potranno continuare a vedere i programmi. Ecco, regione per regione, le date di introduzione del nuovo digitale:

  • 1° settembre 2021 al 31 dicembre 2021 – Nord Italia, area 2 e 3
    la nuova tv digitale arriva in Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, province autonome di Trento e di Bolzano, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna
  • 1° gennaio 2022 al 31 marzo 2022 – area 1
    cambia il digitale terrestre in Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Sardegna
  • 1° aprile 2022 al 20 giugno 2022- area 4
    novità nelle Marche Basilicata, Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia.

Bonus TV 2021

Il Bonus Tv è una misura di “aiuto” per determinati contesti familiari per aiutare ad adeguarsi al nuovo standard tecnologico, una sorta di “buono” dal valore massimo di 50 € ottenibile come sconto in fase di acquisto di un tv oppure un decoder per adattare l’apprecchio già in possesso, ed è rivolto per chi soddisfa determinati requisiti:

  • Il richiedeente deve essere residente in Italia.
  • aver un ISEE 2021 fino a 20.000 euro.
  • Il contributo è riconosciuto per nucleo familiare: solo un utente per nucleo potrà riceverlo per l’acquisto di un solo apparecchio, nell’arco temporale compreso tra il dicembre 2019 e il 31 dicembre 2022, o comunque fino all’esaurimento delle risorse stanziate.
  • Il buono è sul prezzo di vendita previsto con il bonus tv è pari a 50 euro a nucleo familiare e per 1 solo apparecchio.
  • E’ possibile richiederlo fino al 31 dicembre 2022.

E’ sufficiente stampare e complilare questo modulo e presentarlo al venditore direttamente in fase di acquisto.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here