Comprare Bitcoin con Paypal: attenzione a cosa può accadere

0
346

Comprare Bitcoin con Paypal è possibile? Cosa può accadere quando lo fai? Se stai leggendo queste parole, significa che te lo chiedi da tempo. Magari sei alle primissime armi con gli investimenti in criptovalute e ti interessa sapere se, per gli acquisti sugli Exchange come Coinbase, puoi utilizzare il portafoglio elettronico più famoso del mondo, metodo di pagamento che ha oggettivamente rivoluzionato le nostre vite.

Perfetto! Nelle prossime righe di questo articolo, puoi trovare qualche risposta a questi interrogativi.

Comprare Bitcon con Paypal su Coinbase: ecco cosa sapere

Comprare Bitcoin con Paypal sull’Exchange Coinbase, uno dei più famosi e sicuri in assoluto, non è possibile. Il sito, infatti, non supporta questa modalità di pagamento. Paypal può essere utilizzato per inviare i profitti derivanti dalla vendita della valuta digitale più celebre al mondo, ma non per l’acquisto concreto.

Viene quindi naturale chiedersi dove, invece, è possibile pagare i Bitcoin con questo metodo. Tra i siti di riferimento è possibile citare LocalBitcoins, ma anche broker come eToro e Plus500.

Attenzione, però: in questi ultimi due casi, non si parla di acquisto concreto. Vediamo assieme, nelle prossime righe, cosa si intende di preciso.

Comprare Bitcoin con Paypal su eToro: come procedere

Più che l’espressione “comprare Bitcoin con Paypal su eToro”, bisognerebbe parlare di apertura di un conto reale il cui deposito minimo viene versato tramite il sopra citato portafoglio elettronico.

Una volta che si diventa utenti attivi di eToro, si ha la possibilità di fare Copy Trading. In cosa consiste questo metodo? Quando si utilizza questa espressione, si inquadra un meccanismo brevettato disponibile solo su questo broker che consente agli utenti di replicare in maniera automatica e gratuita quanto già fatto da altri investitori che, dati alla mano condivisi su bacheche simili a quelle dei social, hanno messo in primo piano i loro risultati ottenuti con il trading di Bitcoin (si può fare il medesimo ragionamento con tutti gli altri asset, dalle azioni alle materie prime).

Comprare Bitcoin con Paypal su Plus500: come si fa?

Quando si parla di “comprare Bitcoin con Paypal su Plus500”, si inquadra, anche in questo caso, l’apertura di un conto con denaro reale. Su questo broker, in possesso come eToro di regolare licenza CySEC e di autorizzazione a operare da parte della CONSOB, si può operare  direttamente con i CFD.

I Contracts for Difference sono strumenti derivati gratuiti che danno modo di speculare sull’andamento dell’asset senza bisogno di acquistarlo concretamente. Ecco le strade tra cui scegliere:

  • Apertura di una posizione long o di acquisto nei casi in cui si prospetta un aumento del valore dell’asset.
  • Apertura di una posizione short nell’eventualità contraria.

Dal momento che i CFD sono estremamente rischiosi, prima di iniziare a operare concretamente si consiglia caldamente di esercitarsi con un conto demo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here