Quanto varrà Ethereum tra un mese? Ecco la previsione pazzesca

Ethereum è uno dei bitcoin di cui si parla di più negli ultimi mesi. Ciò è dovuto al fatto che questa criptovaluta ha avuto un’impennata clamorosa nel 2021. E molti investitori si chiedono se oggi può valere la pena continuare ad investire in Ethereum. Come molti sanno l’andamento dei bitcoin è legato alle tendenze, e molto difficilmente si può essere precisi sul loro valore futuro.

Sono molto numerosi tuttavia i siti internet che seguono gli andamenti delle proiezioni del valore delle criptovalute. Come abbiamo già detto questa specifica criptovaluta ha gli occhi addosso in questo momento. Scopriamo in quest’articolo perché.

Quanto varrà Ethereum tra un mese?

Ethereum attraversa un momento di contrazione del proprio valore. Dopo il picco dell’autunno 2021 in cui è arrivato a valere circa 4800 €uro, oggi 1 Ethereum è quotato a € 2322.91 ed è in calo anche rispetto ai giorni scorsi. Le tabelle dei principali siti di monitoraggio delle valute sottolineano come abbia perso circa il 12% nell’ultima settimana e più del 22% nell’ultimo mese.

Se si considera l’ultimo intero semestre, il valore di questa criptovaluta si è praticamente dimezzato. A questo punto le previsioni non possono che essere poco incoraggianti. L’impressione è che la discesa del valore di Ethereum possa continuare ed attestarsi intorno a i 2080€, perdendo quindi altri circa 300€uro del proprio valore.

La previsione pazzesca

Sono molte le notizie che si susseguono sul futuro di Ethereum. La versione 2.0 della blockchain dovrebbe ampliare il pubblico e rendere l’investimento appetibile anche per chi si approccia da principiante al mondo delle criptovalute. Questo determinerà una nuova curva del valore della criptovaluta, ma il suo futuro è legato anche agli scenari sociali e geopolitici che mai come in questo momento sembrano instabili.

Se si vanno a guardare i siti che si occupano di proiezioni future di criptovalute, si scopre che la vera curva di risalita di Ethereum al momento è prevista per l’autunno del 2024. Se avete pensato a questo come ad un investimento rapido e momentaneo, nel giro di pochi settimane – o addirittura giorni, se non ore – potrebbe non rivelarsi più tale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.